area-privata cerca
  • "Lotti A - B - C: Compendio costituito da tutti i beni immobili di cui ai lotti A, B e C (Lotto A: Lotto ubicato a Sud del comune di Galatone (Le) composto da tre appezzamenti poco distanti fra loro. Il lotto è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 850 mt. Appezzamento 1: Mq. 1.850; Valore €/MQ 0,54; Valore totale € 1.000,00 - Appezzamento 2: Mq. 7.880; Valore €/MQ 0,86; Valore totale € 6.800,00 - Appezzamento 3: Mq. 10.590; Valore €/MQ 0,71; Valore Totale € 7.500,00 - Totali Mq 20.320; Valore €/MQ 2,11; Valore Totale € 15.300,00. - Lotto B: Il lotto in questione è composto da tre appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 1.400 mt. Appezzamento 1:Mq. 25.958; Valore €/MQ 0,75; Valore Totale € 19.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 3.170; Valore €/MQ 0,95; Valore Totale € 3.000,00 - Appezzamento 3: Mq. 37.385; Valore €/MQ 0,70; Valore Totale € 26.200,00 - Totali: Mq. 66.513; Valore €/MQ 2,40; Valore Totale € 48.700,00. - Lotto C: Il lotto in questione è composto da cinque appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 2.200 mt. Appezzamento 1: Mq. 19.105; Valore €/MQ 0,65; Valore Totale € 12.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 6.212; Valore €/MQ 0,85; Valore Totale € 5.700,00 - Appezzamento 3: Mq. 16.430+2.310; Valore €/MQ 0,66; Valore Totale € 12.300,00 - Appezzamento 4: Mq. 1.270; Valore €/MQ 0,79; Valore Totale € 1.000,00 - Appezzamento 5: Mq. 3.770; Valore €/MQ 1,06; Valore Totale € 4.000,00 - Totali: Mq. 49.097; Valore €/MQ 4,01; Valore Totale € 35.500,00 - I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Dott. Agronomo Giuseppe Nigro che deve essere consultata dall'offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l'esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Solo successivamente la vendita potrà perfezionarsi. I fondi sono soggetti all'eventuale diritto di prelazione agraria ai sensi della L. 590/65. In considerazione di ciò gli aventi diritto alla prelazione agraria saranno individuati solo dopo che è pervenuta una o più richieste di acquisto di ciascun fondo, al fine di avere la situazione aggiornata degli stessi, e quindi saranno poste in essere tutte le procedure previste dalla normativa in vigore. L'aggiudicazione in favore di soggetti diversi da coloro che godono del diritto di prelazione è pertanto provvisoria e subordinata all'esercizio dello stesso da parte degli aventi diritto. REGIME IVA: La vendita dei terreni di cui ai lotti su indicati è considerata operazione fuori campo Iva, ai sensi dell'art.2, comma 3), lett. c) D.P.R. 633/72."

    Categoria: AGRICOLI

    Lotto: A-B-C

    "Lotti A - B - C: Compendio costituito da tutti i beni immobili di cui ai lotti A, B e C (Lotto A: Lotto ubicato a Sud del comune di Galatone (Le) composto da tre appezzamenti poco distanti fra loro. Il lotto è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 850 mt. Appezzamento 1: Mq. 1.850; Valore €/MQ 0,54; Valore totale € 1.000,00 - Appezzamento 2: Mq. 7.880; Valore €/MQ 0,86; Valore totale € 6.800,00 - Appezzamento 3: Mq. 10.590; Valore €/MQ 0,71; Valore Totale € 7.500,00 - Totali Mq 20.320; Valore €/MQ 2,11; Valore Totale € 15.300,00. - Lotto B: Il lotto in questione è composto da tre appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 1.400 mt. Appezzamento 1:Mq. 25.958; Valore €/MQ 0,75; Valore Totale € 19.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 3.170; Valore €/MQ 0,95; Valore Totale € 3.000,00 - Appezzamento 3: Mq. 37.385; Valore €/MQ 0,70; Valore Totale € 26.200,00 - Totali: Mq. 66.513; Valore €/MQ 2,40; Valore Totale € 48.700,00. - Lotto C: Il lotto in questione è composto da cinque appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 2.200 mt. Appezzamento 1: Mq. 19.105; Valore €/MQ 0,65; Valore Totale € 12.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 6.212; Valore €/MQ 0,85; Valore Totale € 5.700,00 - Appezzamento 3: Mq. 16.430+2.310; Valore €/MQ 0,66; Valore Totale € 12.300,00 - Appezzamento 4: Mq. 1.270; Valore €/MQ 0,79; Valore Totale € 1.000,00 - Appezzamento 5: Mq. 3.770; Valore €/MQ 1,06; Valore Totale € 4.000,00 - Totali: Mq. 49.097; Valore €/MQ 4,01; Valore Totale € 35.500,00 - I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Dott. Agronomo Giuseppe Nigro che deve essere consultata dall'offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l'esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Solo successivamente la vendita potrà perfezionarsi. I fondi sono soggetti all'eventuale diritto di prelazione agraria ai sensi della L. 590/65. In considerazione di ciò gli aventi diritto alla prelazione agraria saranno individuati solo dopo che è pervenuta una o più richieste di acquisto di ciascun fondo, al fine di avere la situazione aggiornata degli stessi, e quindi saranno poste in essere tutte le procedure previste dalla normativa in vigore. L'aggiudicazione in favore di soggetti diversi da coloro che godono del diritto di prelazione è pertanto provvisoria e subordinata all'esercizio dello stesso da parte degli aventi diritto. REGIME IVA: La vendita dei terreni di cui ai lotti su indicati è considerata operazione fuori campo Iva, ai sensi dell'art.2, comma 3), lett. c) D.P.R. 633/72."

    Prezzo base: € 63.431,25

    Rilancio Minimo: € 4.300,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:
  • "Immobile a destinazione locale artigianale in via Silvio Pellico n. 53, piano terra: Identificazione catastale: (si precisa che attualmente l'immobile è accatastato interamente con destinazione garage in difformità dalle destinazioni d'uso riportate nei titoli abilitativi rilasciati ?locali artigianali?). (Locale) N.C.E.U. di Neviano foglio n?2 particella 1367, sub. 5, cat. C/6, classe 3, consistenza mq. 140, sup. catastale mq. 160, rendita € 231,37, via Silvio Pellico, piano terra, intestazione: *** proprietà per 1/1, in regime di separazione dei beni (vedi allegato n? 2/a); Ubicazione: unità immobiliare avente destinazione d'uso al piano terra con annesso scoperto antistante, ubicata nell'abitato di Neviano in zona semicentrale, edificata ed urbanizzata. Indagini urbanistiche: presso gli uffici comunali si è riscontrata l'esistenza dei seguenti titoli abilitativi (vedi allegato n?3): - Concessione Edilizia n. 43/1978 del 02.11.1978 riguardante il ?Progetto per la costruzione di n. 2 appartamenti a piano primo e secondo, più garage a piano terra da erigersi a Neviano in via S. Pellico?, intestata a ***. - Concessione Edilizia in sanatoria ai sensi dell'art. 13 L. 47/85 ?per maggiore superficie coperta al p. T., p. P. e 2?, e ampliamento e variazione d'uso del P. T. da locale garage a laboratorio artigianale ?calzificio? presso il fabbricato sito in Neviano alla via S. Pellico?, intestata a ***. Denuncia di inizio attività n? 1/05 prot. 313 del 14.01.2005 riguardante il ?Progetto di divisione di un locale artigianale in locale Associazione culturale e locale per parrucchiere, in Neviano in via S. Pellico?, intestata a ***. Conformità urbanistico-edilizia: il rilievo dello stato dei luoghi risulta conforme agli elaborati progettuali allegati ai titoli abilitativi rilasciati, ad eccezione del muro di separazione in corrispondenza della zona retrostante destinata a servizi igienici, non realizzato. Si precisa inoltre che presso gli uffici comunali, con riferimento alla DIA n?1/05 prot. 313 del 14.01.2005non si ? riscontrata l'esistenza della comunicazione di fine lavori. Conformità catastale: il rilievo dello stato dei luoghi è conforme alla relativa planimetria catastale dell'intero locale, ma non è rappresentata la divisione muraria tra i due locali ed inoltre il locale è destinato a garage e non a laboratori artigianali(associazione culturale, come da titolo abilitativo -D.I.A. n.1/05 del 14.01.2005). Oneri di regolarizzazione urbanistica e catastale: la regolarizzazione urbanistica mediante eventuale SCIA in sanatoria per completamento dei relativi lavori, comporta un costo presunto non inferiore a € 1.500,00 che sarà ripartito in misura del 50% con il locale adiacente (€ 750,00). La eventuale regolarizzazione catastale mediante la redazione di nuovo accatastamento, comporta per oneri catastali e spese tecniche un costo presunto non inferiore a € 1.500,00 che sarà ripartito in misura del 50% con il locale adiacente (€ 750,00). Pertanto per la regolarizzazione urbanistico-catastale si prevede un costo presunto non inferiore a € 1.500,00. Provenienza (Relazione Ventennale Rag. Calabrese): al ventennio, il terreno distinto nel NCT di Neviano al Fgl.2 pc.lla 463 di are 4.44, era di proprietà di: ***. In virtù DONAZIONE per not. Mario Finizzi del 27.08.1970 -rep.31965 reg. a Galatina il 2.09.1970 al n.1665, trascritta presso l'Agenzia delle Entrate ? Servizi di Conservatoria RR.II. l?11.09.1970 ai nn.43146 generale e 38603 particolare. Con atto di DONAZIONE (accettata) per not. Stefania Monosi del 27.03.2001 -rep.10442, trascritta presso l'Agenzia del Territorio -Conservatoria RR.II. il 12/04/2001 ai nn.12122 generale e 9638 particolare; il sig. ***, dona, tra l'altro: unità urbane in NEVIANO ? via Silvio Pellico n.51-53-55, censite nel NCEU al Fgl.2 pc.lla 1367 sub 5, ctg.C/6, mq.140, al piano terra e pc.lla 1367 sub 6, ctg.A/3, vani 6 al 1°piano; a: *** ? in separaz. dei beni. Indagine ipotecaria(Relazione Ventennale Rag. Calabrese): Iscrizioni o Trascrizioni pregiudizievoli, al ventennio, comprese eventuali domande giudiziali dal 5-06-2006 sino a tutto il 24.03.2021. a) COSTITUZIONE di FONDO PATRIMONIALE nn.40491 generale e 30033 particolare del 13.10.2004 ?Atto per not. Alfredo Cillo del 13.09.2004 -rep.201047; a Favore ***- contro ***. b) SENTENZA dichiarativa di FALLIMENTO nn.27396 generale e 18085 particolare / del 27.06.2007 ?Emessa dal Tribunale di Lecce il 5/06/2006; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ? contro ***.  Nel ventennio in esame per i soggetti sopra generalizzati si rilevano le seguenti trascrizioni: OBBLIGO EDILIZIO nn.36175 generale e 29784 particolare / del 31.10.1990 - Atto per not. Antonio Novelli del 17.10.1990; a Favore Comune di Neviano contro ***. Con il presente atto il sig. *** ha prestato il suo consenso per l'asservimento al manufatto di cui al progetto edilizio approvato dalla C.E.C. di Neviano il 1209.1990, concessione n.72, ed eventuali successive varianti debitamente approvate ed autorizzate dell'area che ha espresso la relativa volumetria prevista dallo strumento urbanistico vigente in Neviano. Detta area ? costituita dal suolo in Neviano via S. Pellico, nel NCT al Fgl.2 pc.463. Gli oneri relativi alla cancellazione delle formalità pregiudizievoli, relative a iscrizioni ipotecarie, trascrizione del pignoramento e della sentenza dichiarativa di fallimento: detti gravami saranno cancellati a cura dell'acquirente aggiudicatario. Si rilevano inoltre le seguenti formalità pregiudizievoli, e precisamente: DOMANDA GIUDIZIALE (REVOCA ATTI SOGGETTI A TRASCRIZIONE) n.11464 generale e 7616 particolare / del 14.03.2008 - notif. Uff. Giudiz. UNEP Lecce del 25.02.2008; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ?contro ***. Per accertare e dichiarare ex art.2901 c.c. l'inefficacia nei confronti dell'amministrazione fallimentare *** quindi revocare l'atto di COSTITUZIONE DI FONDO PATRIMONIALE rogato con atto per not. Alfredo Cillo del 13.09.2004, trascritto il 13.10.2004 ai nn.40491/30033. SEQUESTRO CONSERVATIVO n.22481 generale e 14896 particolare del 14.06.2010 ?Emesso dal Tribunale di Lecce il 29.03.2010; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ?contro ***. Si stima in € 1.500,00 l'onere per la cancellazione delle formalità sopra indicate contro ***, che non saranno cancellate con il Decreto di Trasferimento del Giudice Delegato. Descrizione: Trattasi di un fabbricato a tre piani fuori terra realizzato su un lotto di mq. 884, di cui fa parte il locale al piano terra. Detto locale, come descritto in precedenza, è stato oggetto di frazionamento in due distinte unità immobiliari (D.I.A. n° 1/05 del 14.01.2005), per cui il locale in questione al civico 53 presenta una destinazione d'uso di locale per associazione culturale. Trova accesso da scoperto antistante, prospiciente via Silvio Pellico, mediante un'ampie aperture con infisso vetrato, sviluppa una superficie coperta di mq. 78,50, con piccolo spazio scoperto antistante. Accessibile dal civ. 53, all'interno del quale sono state realizzate separazioni con pareti in cartongesso, presenta un ambiente destinato a ingresso-attesa, zona lavoro e zona retrostante destinata a ripostiglio e servizio igienico(vedi allegato n° 1, foto n° 1?10 ed allegato n°4.a). Presenta pavimentazione in mattoni di ceramica di colore chiaro, pareti interne intonacate e tinteggiate di colore bianco, infissi in legno, serramenti esterni in alluminio elettroverniciato di colore verde, con saracinesca metallica quelli su via S. Pellico, rivestimenti murarie esterni di colore chiaro, e nel complesso necessità di interventi di manutenzione e/o completamento considerato che sembrerebbe i lavori non siano stati mai ultimati. Lo scoperto antistante prospiciente via S. Pellico, è delimitato con muro di recinzione basso e soprastanti inferriate metalliche, presenta piccole aiuole con piante arbustive (vedi allegato n° 1, foto n° 1/3). Caratteristiche costruttive: Edificio a struttura portante in c.a. e coperture piane a solaio di tipo latero-cementizio. Consistenza per destinazione: Locale al piano terra civ. 53 superficie coperta al piano terra mq. 78,5(coefficiente 1); Stato di manutenzione e conservazione: l'immobile al piano terra non presenta buone condizioni di manutenzione e conservazione e pertanto necessità di ordinari interventi di manutenzione. Valutazione dell'immobile: In considerazione della tipologia costruttiva, dell'ubicazione, della posizione, della consistenza, delle condizioni di manutenzione e conservazione, delle indagini presso gli operatori del settore immobiliare della zona, della verifica urbanistico-edilizia e catastale eseguita sui fabbricati: Locale artigianale al piano terra civ. 53: superficie coperta di mq. 78,50 - mq. 78,50x ?/mq. 530,00 = ? 41.605,00; a detrarre oneri di regolarizzazione urbanistico-catastale- € 1.500,00; a detrarre oneri per cancellazione formalità - € 1.500,00; valore dell'immobile € 38.605,00; in conto tondo € 38.500,00"

    Categoria: INDUSTRIALE, ARTIGIANALE

    Lotto: 1

    "Immobile a destinazione locale artigianale in via Silvio Pellico n. 53, piano terra: Identificazione catastale: (si precisa che attualmente l'immobile è accatastato interamente con destinazione garage in difformità dalle destinazioni d'uso riportate nei titoli abilitativi rilasciati ?locali artigianali?). (Locale) N.C.E.U. di Neviano foglio n?2 particella 1367, sub. 5, cat. C/6, classe 3, consistenza mq. 140, sup. catastale mq. 160, rendita € 231,37, via Silvio Pellico, piano terra, intestazione: *** proprietà per 1/1, in regime di separazione dei beni (vedi allegato n? 2/a); Ubicazione: unità immobiliare avente destinazione d'uso al piano terra con annesso scoperto antistante, ubicata nell'abitato di Neviano in zona semicentrale, edificata ed urbanizzata. Indagini urbanistiche: presso gli uffici comunali si è riscontrata l'esistenza dei seguenti titoli abilitativi (vedi allegato n?3): - Concessione Edilizia n. 43/1978 del 02.11.1978 riguardante il ?Progetto per la costruzione di n. 2 appartamenti a piano primo e secondo, più garage a piano terra da erigersi a Neviano in via S. Pellico?, intestata a ***. - Concessione Edilizia in sanatoria ai sensi dell'art. 13 L. 47/85 ?per maggiore superficie coperta al p. T., p. P. e 2?, e ampliamento e variazione d'uso del P. T. da locale garage a laboratorio artigianale ?calzificio? presso il fabbricato sito in Neviano alla via S. Pellico?, intestata a ***. Denuncia di inizio attività n? 1/05 prot. 313 del 14.01.2005 riguardante il ?Progetto di divisione di un locale artigianale in locale Associazione culturale e locale per parrucchiere, in Neviano in via S. Pellico?, intestata a ***. Conformità urbanistico-edilizia: il rilievo dello stato dei luoghi risulta conforme agli elaborati progettuali allegati ai titoli abilitativi rilasciati, ad eccezione del muro di separazione in corrispondenza della zona retrostante destinata a servizi igienici, non realizzato. Si precisa inoltre che presso gli uffici comunali, con riferimento alla DIA n?1/05 prot. 313 del 14.01.2005non si ? riscontrata l'esistenza della comunicazione di fine lavori. Conformità catastale: il rilievo dello stato dei luoghi è conforme alla relativa planimetria catastale dell'intero locale, ma non è rappresentata la divisione muraria tra i due locali ed inoltre il locale è destinato a garage e non a laboratori artigianali(associazione culturale, come da titolo abilitativo -D.I.A. n.1/05 del 14.01.2005). Oneri di regolarizzazione urbanistica e catastale: la regolarizzazione urbanistica mediante eventuale SCIA in sanatoria per completamento dei relativi lavori, comporta un costo presunto non inferiore a € 1.500,00 che sarà ripartito in misura del 50% con il locale adiacente (€ 750,00). La eventuale regolarizzazione catastale mediante la redazione di nuovo accatastamento, comporta per oneri catastali e spese tecniche un costo presunto non inferiore a € 1.500,00 che sarà ripartito in misura del 50% con il locale adiacente (€ 750,00). Pertanto per la regolarizzazione urbanistico-catastale si prevede un costo presunto non inferiore a € 1.500,00. Provenienza (Relazione Ventennale Rag. Calabrese): al ventennio, il terreno distinto nel NCT di Neviano al Fgl.2 pc.lla 463 di are 4.44, era di proprietà di: ***. In virtù DONAZIONE per not. Mario Finizzi del 27.08.1970 -rep.31965 reg. a Galatina il 2.09.1970 al n.1665, trascritta presso l'Agenzia delle Entrate ? Servizi di Conservatoria RR.II. l?11.09.1970 ai nn.43146 generale e 38603 particolare. Con atto di DONAZIONE (accettata) per not. Stefania Monosi del 27.03.2001 -rep.10442, trascritta presso l'Agenzia del Territorio -Conservatoria RR.II. il 12/04/2001 ai nn.12122 generale e 9638 particolare; il sig. ***, dona, tra l'altro: unità urbane in NEVIANO ? via Silvio Pellico n.51-53-55, censite nel NCEU al Fgl.2 pc.lla 1367 sub 5, ctg.C/6, mq.140, al piano terra e pc.lla 1367 sub 6, ctg.A/3, vani 6 al 1°piano; a: *** ? in separaz. dei beni. Indagine ipotecaria(Relazione Ventennale Rag. Calabrese): Iscrizioni o Trascrizioni pregiudizievoli, al ventennio, comprese eventuali domande giudiziali dal 5-06-2006 sino a tutto il 24.03.2021. a) COSTITUZIONE di FONDO PATRIMONIALE nn.40491 generale e 30033 particolare del 13.10.2004 ?Atto per not. Alfredo Cillo del 13.09.2004 -rep.201047; a Favore ***- contro ***. b) SENTENZA dichiarativa di FALLIMENTO nn.27396 generale e 18085 particolare / del 27.06.2007 ?Emessa dal Tribunale di Lecce il 5/06/2006; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ? contro ***. Nel ventennio in esame per i soggetti sopra generalizzati si rilevano le seguenti trascrizioni: OBBLIGO EDILIZIO nn.36175 generale e 29784 particolare / del 31.10.1990 - Atto per not. Antonio Novelli del 17.10.1990; a Favore Comune di Neviano contro ***. Con il presente atto il sig. *** ha prestato il suo consenso per l'asservimento al manufatto di cui al progetto edilizio approvato dalla C.E.C. di Neviano il 1209.1990, concessione n.72, ed eventuali successive varianti debitamente approvate ed autorizzate dell'area che ha espresso la relativa volumetria prevista dallo strumento urbanistico vigente in Neviano. Detta area ? costituita dal suolo in Neviano via S. Pellico, nel NCT al Fgl.2 pc.463. Gli oneri relativi alla cancellazione delle formalità pregiudizievoli, relative a iscrizioni ipotecarie, trascrizione del pignoramento e della sentenza dichiarativa di fallimento: detti gravami saranno cancellati a cura dell'acquirente aggiudicatario. Si rilevano inoltre le seguenti formalità pregiudizievoli, e precisamente: DOMANDA GIUDIZIALE (REVOCA ATTI SOGGETTI A TRASCRIZIONE) n.11464 generale e 7616 particolare / del 14.03.2008 - notif. Uff. Giudiz. UNEP Lecce del 25.02.2008; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ?contro ***. Per accertare e dichiarare ex art.2901 c.c. l'inefficacia nei confronti dell'amministrazione fallimentare *** quindi revocare l'atto di COSTITUZIONE DI FONDO PATRIMONIALE rogato con atto per not. Alfredo Cillo del 13.09.2004, trascritto il 13.10.2004 ai nn.40491/30033. SEQUESTRO CONSERVATIVO n.22481 generale e 14896 particolare del 14.06.2010 ?Emesso dal Tribunale di Lecce il 29.03.2010; a Favore Massa dei Creditori del Fallimento *** ?contro ***. Si stima in € 1.500,00 l'onere per la cancellazione delle formalità sopra indicate contro ***, che non saranno cancellate con il Decreto di Trasferimento del Giudice Delegato. Descrizione: Trattasi di un fabbricato a tre piani fuori terra realizzato su un lotto di mq. 884, di cui fa parte il locale al piano terra. Detto locale, come descritto in precedenza, è stato oggetto di frazionamento in due distinte unità immobiliari (D.I.A. n° 1/05 del 14.01.2005), per cui il locale in questione al civico 53 presenta una destinazione d'uso di locale per associazione culturale. Trova accesso da scoperto antistante, prospiciente via Silvio Pellico, mediante un'ampie aperture con infisso vetrato, sviluppa una superficie coperta di mq. 78,50, con piccolo spazio scoperto antistante. Accessibile dal civ. 53, all'interno del quale sono state realizzate separazioni con pareti in cartongesso, presenta un ambiente destinato a ingresso-attesa, zona lavoro e zona retrostante destinata a ripostiglio e servizio igienico(vedi allegato n° 1, foto n° 1?10 ed allegato n°4.a). Presenta pavimentazione in mattoni di ceramica di colore chiaro, pareti interne intonacate e tinteggiate di colore bianco, infissi in legno, serramenti esterni in alluminio elettroverniciato di colore verde, con saracinesca metallica quelli su via S. Pellico, rivestimenti murarie esterni di colore chiaro, e nel complesso necessità di interventi di manutenzione e/o completamento considerato che sembrerebbe i lavori non siano stati mai ultimati. Lo scoperto antistante prospiciente via S. Pellico, è delimitato con muro di recinzione basso e soprastanti inferriate metalliche, presenta piccole aiuole con piante arbustive (vedi allegato n° 1, foto n° 1/3). Caratteristiche costruttive: Edificio a struttura portante in c.a. e coperture piane a solaio di tipo latero-cementizio. Consistenza per destinazione: Locale al piano terra civ. 53 superficie coperta al piano terra mq. 78,5(coefficiente 1); Stato di manutenzione e conservazione: l'immobile al piano terra non presenta buone condizioni di manutenzione e conservazione e pertanto necessità di ordinari interventi di manutenzione. Valutazione dell'immobile: In considerazione della tipologia costruttiva, dell'ubicazione, della posizione, della consistenza, delle condizioni di manutenzione e conservazione, delle indagini presso gli operatori del settore immobiliare della zona, della verifica urbanistico-edilizia e catastale eseguita sui fabbricati: Locale artigianale al piano terra civ. 53: superficie coperta di mq. 78,50 - mq. 78,50x ?/mq. 530,00 = ? 41.605,00; a detrarre oneri di regolarizzazione urbanistico-catastale- € 1.500,00; a detrarre oneri per cancellazione formalità - € 1.500,00; valore dell'immobile € 38.605,00; in conto tondo € 38.500,00"

    Prezzo base: € 38.500,00

    Rilancio Minimo: € 1.000,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:
  • DIVANO A DUE POSTI IN STOFFA COLORE GRIGIO CHIARO E ANTRACITE

    Categoria: Divani

    Lotto: 9

    DIVANO A DUE POSTI IN STOFFA COLORE GRIGIO CHIARO E ANTRACITE

    Prezzo base: € 200,00

    Rilancio Minimo: € 10,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:
  • TVC 32? MARCA STRONG

    Categoria: TV

    Lotto: 10

    TVC 32? MARCA STRONG

    Prezzo base: € 100,00

    Rilancio Minimo: € 10,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:
  • MOBILETTO PORTA MACCHINA DA CUCIRE

    Categoria: Mobili

    Lotto: 12

    MOBILETTO PORTA MACCHINA DA CUCIRE

    Prezzo base: € 20,00

    Rilancio Minimo: € 10,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:
  • Il terreno è ubicato nel comune di Galatone. Trattasi di terreno pianeggiante privo di recinzione e allo stato attuale incolto. Il terreno esprime un indice di fabbricabilità fondiaria dello 0,03 in funzione dell'uso agricolo con un lotto minimo di 5000 mq. IDENTIFICAZIONE CATASTALE Del TERRENO: C.T. di GALATONE - Comune di Galatone: C.T. di GALATONE - Comune di Galatone Foglio n. 47, p.lla 63, porz. AA Vigneto cl 3, ha 18, ca 68, Red. Dom. 9,17 Red. Agr. € 10,61 porz. AB Seminativo cl 3, ha 05, ca 00, Red. Dom. 1,55 Red. Agr. € 1,16 Foglio n. 47, p.lla 288, porz. AA Vigneto cl 3, ha 1, ca 51, Red. Dom. 0,74 Red. Agr. € 0,86 porz. AB Seminativo cl 3, ha 15, ca 68, Red. Dom. 4,86 Red. Agr. € 3,64 porz. AC Uliveto cl 3, ha 06, ca 48, Red. Dom. 1,34 Red. Agr. € 1,51 Superficie totale mq 4735. Giudizio sintetico sulla commerciabilità dell'immobile: la richiesta sul mercato dell'immobile in oggetto è discreta. La tipologia, la consistenza, l'esposizione, l'ubicazione in zona periferica per il Comune di Galatone, lo rendono discretamente commerciabile sul mercato.

    Categoria: AGRICOLI

    Lotto: 2

    Il terreno è ubicato nel comune di Galatone. Trattasi di terreno pianeggiante privo di recinzione e allo stato attuale incolto. Il terreno esprime un indice di fabbricabilità fondiaria dello 0,03 in funzione dell'uso agricolo con un lotto minimo di 5000 mq. IDENTIFICAZIONE CATASTALE Del TERRENO: C.T. di GALATONE - Comune di Galatone: C.T. di GALATONE - Comune di Galatone Foglio n. 47, p.lla 63, porz. AA Vigneto cl 3, ha 18, ca 68, Red. Dom. 9,17 Red. Agr. € 10,61 porz. AB Seminativo cl 3, ha 05, ca 00, Red. Dom. 1,55 Red. Agr. € 1,16 Foglio n. 47, p.lla 288, porz. AA Vigneto cl 3, ha 1, ca 51, Red. Dom. 0,74 Red. Agr. € 0,86 porz. AB Seminativo cl 3, ha 15, ca 68, Red. Dom. 4,86 Red. Agr. € 3,64 porz. AC Uliveto cl 3, ha 06, ca 48, Red. Dom. 1,34 Red. Agr. € 1,51 Superficie totale mq 4735. Giudizio sintetico sulla commerciabilità dell'immobile: la richiesta sul mercato dell'immobile in oggetto è discreta. La tipologia, la consistenza, l'esposizione, l'ubicazione in zona periferica per il Comune di Galatone, lo rendono discretamente commerciabile sul mercato.

    Prezzo base: € 10.500,00

    Rilancio Minimo: € 1.000,00

    Ultima offerta: Nessuna offerta

    Fai un'offerta

    Tempo residuo:

Ricerca beni immobili

Tipologia:
A partire da:
Fino a:
 

Ricerca beni mobili

Tipologia:
A partire da:
Fino a:
 

Cerca procedura

Tribunale:
Numero:
Anno:
 

Aste in corso

"A. Piena Proprietà per la quota di 1000/1000 relativamente a: OPIFICIO originariamente destinato alla produzione di manufatti cementizi, con annessi uffici e servizi e scoperto di pertinenza, realizzato su un lotto di mq. 9.593 (ivi compresa l'area occupata dal fabbricato), sito in comune di Taurisano - Lecce - S.P. 360 Taurisano Acquarica s.n. L'immobile è così costituito: A.1. Capannone industriale a piano terra, esteso complessivamente mq. 3.733 lordi, costituito da vano unico a struttura prefabbricata con pilastratura centrale e tamponature in mattoni di cemento, avente altezza utile interna variabile da m 6,75 a m 8,25. NB: le lastre di copertura poste sulla sommità del tetto del capannone industriale, a seguito di analisi condotte da tecnici specializzati, sono risultate essere composte da amianto. La superficie complessiva di tali lastre di amianto, tenuto conto che parte della copertura è realizzata mediante lastre traslucide in vetroresina, è pari a circa mq. 3.350. A.2. Blocco servizi e uffici a piano terra ubicato in adiacenza al capannone, esteso mq.120 circa lordi, avente altezza utile pari a m. 3,00, direttamente collegato al capannone e costituito da un locale esposizione, un corridoio, uno studio, due servizi igienici e un blocco servizi igienici/spogliatoio con ingresso diretto dal capannone. A.3. Scoperto di pertinenza che circonda l'intero fabbricato ma esteso principalmente sul fronte anteriore che confina con la SP 360. Lo scoperto risulta solo parzialmente recintato e sviluppa una superficie complessiva pari a mq 5.740 circa lordi. NB: si precisa che, allo stato attuale, sebbene tale scoperto confini con la SP 360, non vi è varco di accesso tra la recinzione e la strada stessa. L'accesso, attualmente avviene attraverso un varco ubicato in altra proprietà. I fabbricati nel loro complesso sviluppano una superficie lorda complessiva di circa mq 3.853 (scoperto escluso). Identificato in catasto: NCEU di Taurisano - intestato a: *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 22 mappale 415 subalterno 4, categoria D/1, posto al piano T, - rendita: ? 12.292,00. B. Piena Proprietà per la quota di 1000/1000 relativamente a: Terreni agricoli E3 (Agricola di interesse ambientale), Terreni agricoli E5 (Agricola di bonifica e di recupero e per attività estrattiva), Fasce ed aree di rispetto, le cui caratteristiche sono meglio dettagliate ai paragrafi successivi. Superficie complessiva di circa mq 12.674. Identificato in catasto: NCT di Taurisano - intestato a: *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1000/1000; foglio 22 mappale 169, qualità ficheto, classe 4, superficie mq 9.076, reddito dominicale € 25,78, reddito agrario € 23,44. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1000/1000; foglio 22 mappale 416, qualità ficheto, classe 4, superficie mq 51, reddito dominicale € 0,14, reddito agrario € 0,13. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 514, qualità uliveto, classe 3, superficie mq 995, reddito dominicale € 2,31, reddito agrario € 2,06. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 515, qualità uliveto, classe 3, superficie mq 1877, reddito dominicale € 4,36, reddito agrario € 3,88. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 520, qualità uliveto, classe 4, superficie mq 582, reddito dominicale € 0,75, reddito agrario € 0,75. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 521, qualità uliveto, classe 4, superficie mq 93, reddito dominicale € 0,12, reddito agrario € 0,12. STATO DI POSSESSO: L'immobile è nella disponibilità della curatela. - Conformità urbanistico edilizia: Il confronto tra il progetto approvato con C.E. n. 224/1982 del 11/03/1983 intestata a ***, C.E. 50/86 del 23/05/1986 intestata a *** e la C.E. 194/1990 del 14/11/1990 intestata a *** evidenzia le seguenti DIFFORMITA': 1. Con riferimento al progetto di variante approvato di cui alla C.E. 194/1990 si osserva la sostanziale conformità del capannone esistente rispetto a quello approvato (dimensioni in pianta pressochè coincidenti). L'unica differenza si riscontra nella tipologia di copertura che è a doppia falda anzichè curva come riportata in progetto. Tenuto conto, però, che le altezze realizzate sono inferiori rispetto a quelle assentite, si può ritenere che il capannone industriale sia conforme al progetto assentito. 2. Con riferimento al progetto di variante approvato di cui alla C.E. 194/1990 si osserva, invece, che il blocco servizi e uffici, esteso mq 120 circa e posto in adiacenza al capannone è completamente privo di autorizzazione. Nella planimetria generale di progetto è infatti evidente la sola sagoma rettangolare del capannone che, pertanto, risulta essere l'unico regolarmente autorizzato. In virtù di quanto sopra il blocco servizi/uffici è da ritenersi abusivo. In base alle caratteristiche urbanistiche della zona ed alla particolare tipologia della stessa si ritiene che il corpo di fabbrica di cui al punto 2 non sia sanabile, e che pertanto, lo stesso debba essere demolito. - Conformità catastale: Il confronto tra la planimetria catastale e lo stato dei luoghi NON evidenzia alcuna DIFFORMITA'."
OPIFICI

"A. Piena Proprietà per la quota di 1000...

Fine Asta: 22/09/2021

Prezzo Base: € 350.250,00

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Ultima Offerta: Nessuna offerta

Fai un'offerta

AUTOVEICOLO OPEL ASTRA - ANNO IMMATRICOLAZIONE 
31/03/2011 - CIL. 1686 - ALIMENTAZIONE GASOLIO -
TELAIO: WOLPD8EGXB8048194 - KM. 160077
Auto

AUTOVEICOLO OPEL ASTRA - ANNO IMMATRICOL...

Fine Asta: 27/09/2021

Prezzo Base: € 1.700,00

Rilancio Minimo: € 30,00

Ultima Offerta: Nessuna offerta

Fai un'offerta

Unità immobiliare residenziale  costituito al piano primo da n.2 vani letto, disimpegno, vano bagno e vano ingresso/soggiorno con angolo cottura. Inoltre, è dotato di un’ampia veranda su  fronte strada e dell’area solare della  copertura dell’alloggio.  La superficie commerciale  rilevata, al lordo delle murature, si estende complessivamente per mq. 86,36, quella utile è di mq. 53,60.
ABITAZIONE DI TIPO CIVILE

Unità immobiliare residenziale costitui...

Fine Asta: 27/09/2021

Prezzo Base: € 43.368,75

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Ultima Offerta: Nessuna offerta

Fai un'offerta

"Il terreno è ubicato nel comune di  Sannicola. Trattasi di terreno pianeggiante sul quale vi è la presenza di un antico "Furnieddhu" che andrebbe ristrutturato. Il terreno attualmente risulta incolto. Il terreno sul fronte strada è privo di recinzione, sul lato destro è presente recinzione in pietra viva costruita da altra proprietà, nella parte dietro è presente un muro a secco disconnesso e sul lato destro vi è una fila di mattoni in tufo che la dividono da altra proprietà. Il terreno esprime un indice di fabbricabilità fondiaria dello 0,03 in funzione dell'uso agricolo. IDENTIFICAZIONE CATASTALE: C.T. di Sannicola - Comune di Sannicola: Foglio n. 9, p.lla 99, Seminativo, cl 3, ha 13, ca 00 Red. Dom. € 4,36 Red. Agr. € 3,69; Foglio 9 p.lla 100 porz. AA Seminativo cl 3, ha 03, ca 77, Red. Dom. € 1,27 Red. Agr. € 1,07 porz. AB Uliveto cl 3, ha 33, ca 23, Red. Dom. €7,72 Red. Agr. € 7,72; Foglio 9 p.lla 197 porz. AA Seminativo cl 3, ha 32, ca 06, Red. Dom. € 10,76 Red. Agr. € 9,11 porz. AB Uliveto cl 3, ha 08, ca 04, Red. Dom. 1,87 Red. Agr. € 1,87; Foglio 9 p.lla 198 porz. AA Seminativo cl 3, ha 19, ca 19, Red. Dom. € 6,64 Red. Agr. € 5,45; porz. AB Uliveto cl 3, ha 00, ca 81, Red. Dom.0,19 Red. Agr. € 0,19 Superficie totale mq 11.010. Giudizio sintetico sulla commerciabilità dell'immobile: la richiesta sul mercato dell'immobile in oggetto è buona. La tipologia, la consistenza, l'esposizione, l'ubicazione in zona periferica per il Comune di Galatone ma più appetibile per il comune di Sannicola, lo rendono facilmente commerciabile sul mercato."
AGRICOLI

"Il terreno è ubicato nel comune di San...

Fine Asta: 23/09/2021

Prezzo Base: € 35.000,00

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Ultima Offerta: Nessuna offerta

Fai un'offerta

Piena proprietà per la quota di 1000/1000 di abitazione al piano terra con giardino recintato in Porto Cesareo (Le), via di Mare Cantabrico 6, sviluppa una superficie lorda complessiva di circa m² 104,16.
Nel N.C.E.U. al foglio 22, particella 2232, Cat. A/3, Cl. 3, vani 5,5, superficie catastale Totale: 103 m² - Totale escluse aree scoperte 87 m², piano terra, rendita: Euro 298,25.
ABITAZIONE DI TIPO ECONOMICO

Piena proprietà per la quota di 1000/100...

Fine Asta: 21/09/2021

Prezzo Base: € 97.500,00

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Ultima Offerta: € 76.000,00

Fai un'offerta

"Lotti A - B - C: Compendio costituito da tutti i beni immobili di cui ai lotti A, B e C (Lotto A: Lotto ubicato a Sud del comune di Galatone (Le) composto da tre appezzamenti poco distanti fra loro. Il lotto è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 850 mt. Appezzamento 1: Mq. 1.850; Valore €/MQ 0,54; Valore totale € 1.000,00 - Appezzamento 2: Mq. 7.880; Valore €/MQ 0,86; Valore totale € 6.800,00 - Appezzamento 3: Mq. 10.590; Valore €/MQ 0,71; Valore Totale € 7.500,00 - Totali Mq 20.320; Valore €/MQ 2,11; Valore Totale € 15.300,00. - Lotto B: Il lotto in questione è composto da tre appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 1.400 mt. Appezzamento 1:Mq. 25.958; Valore €/MQ 0,75; Valore Totale € 19.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 3.170; Valore €/MQ 0,95; Valore Totale € 3.000,00 - Appezzamento 3: Mq. 37.385; Valore €/MQ 0,70; Valore Totale € 26.200,00 - Totali: Mq. 66.513; Valore €/MQ 2,40; Valore Totale € 48.700,00. - Lotto C: Il lotto in questione è composto da cinque appezzamenti poco distanti tra loro. Esso è ubicato a Sud del comune di Galatone ed è raggiungibile partendo dalla estrema periferia Sud del centro urbano di Galatone, percorrendo la strada Vicinale Arini per circa 2.200 mt. Appezzamento 1: Mq. 19.105; Valore €/MQ 0,65; Valore Totale € 12.500,00 - Appezzamento 2: Mq. 6.212; Valore €/MQ 0,85; Valore Totale € 5.700,00 - Appezzamento 3: Mq. 16.430+2.310; Valore €/MQ 0,66; Valore Totale € 12.300,00 - Appezzamento 4: Mq. 1.270; Valore €/MQ 0,79; Valore Totale € 1.000,00 - Appezzamento 5: Mq. 3.770; Valore €/MQ 1,06; Valore Totale € 4.000,00 - Totali: Mq. 49.097; Valore €/MQ 4,01; Valore Totale € 35.500,00 - I predetti beni sono meglio descritti nella relazione di stima del Dott. Agronomo Giuseppe Nigro che deve essere consultata dall'offerente, ed alla quale si fa espresso rinvio anche per tutto ciò che concerne l'esistenza di eventuali oneri e pesi a qualsiasi titolo gravanti sui beni. Solo successivamente la vendita potrà perfezionarsi. I fondi sono soggetti all'eventuale diritto di prelazione agraria ai sensi della L. 590/65. In considerazione di ciò gli aventi diritto alla prelazione agraria saranno individuati solo dopo che è pervenuta una o più richieste di acquisto di ciascun fondo, al fine di avere la situazione aggiornata degli stessi, e quindi saranno poste in essere tutte le procedure previste dalla normativa in vigore. L'aggiudicazione in favore di soggetti diversi da coloro che godono del diritto di prelazione è pertanto provvisoria e subordinata all'esercizio dello stesso da parte degli aventi diritto. REGIME IVA: La vendita dei terreni di cui ai lotti su indicati è considerata operazione fuori campo Iva, ai sensi dell'art.2, comma 3), lett. c) D.P.R. 633/72."
AGRICOLI

"Lotti A - B - C: Compendio costituito d...

Fine Asta: 24/09/2021

Prezzo Base: € 63.431,25

Rilancio Minimo: € 4.300,00

Ultima Offerta: Nessuna offerta

Fai un'offerta

Indietro
Avanti
settembre 2021
settembre 2021
lmmgvsd
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
Come partecipare

Come partecipare

Il software GARA TELEMATICA

consente di partecipare alle aste giudiziarie in modalità web, tramite un personal computer ed una connessione internet.

Scarica la guida
Registrati

Registrati

Se non sei ancora registrato al portale registrati subito per partecipare alle aste. E' semplice e gratuito.

Registrati
Tariffario dei servizi