area-privata cerca

Tribunale di Lecce R.F. 47/2018

Tempo residuo:
I termini per l'iscrizione all'asta sono scaduti

Lotto: 1

"A. Piena Proprietà per la quota di 1000/1000 relativamente a: OPIFICIO originariamente destinato alla produzione di manufatti cementizi, con annessi uffici e servizi e scoperto di pertinenza, realizzato su un lotto di mq. 9.593 (ivi compresa l'area occupata dal fabbricato), sito in comune di Taurisano - Lecce - S.P. 360 Taurisano Acquarica s.n. L'immobile è così costituito: A.1. Capannone industriale a piano terra, esteso complessivamente mq. 3.733 lordi, costituito da vano unico a struttura prefabbricata con pilastratura centrale e tamponature in mattoni di cemento, avente altezza utile interna variabile da m 6,75 a m 8,25. NB: le lastre di copertura poste sulla sommità del tetto del capannone industriale, a seguito di analisi condotte da tecnici specializzati, sono risultate essere composte da amianto. La superficie complessiva di tali lastre di amianto, tenuto conto che parte della copertura è realizzata mediante lastre traslucide in vetroresina, è pari a circa mq. 3.350. A.2. Blocco servizi e uffici a piano terra ubicato in adiacenza al capannone, esteso mq.120 circa lordi, avente altezza utile pari a m. 3,00, direttamente collegato al capannone e costituito da un locale esposizione, un corridoio, uno studio, due servizi igienici e un blocco servizi igienici/spogliatoio con ingresso diretto dal capannone. A.3. Scoperto di pertinenza che circonda l'intero fabbricato ma esteso principalmente sul fronte anteriore che confina con la SP 360. Lo scoperto risulta solo parzialmente recintato e sviluppa una superficie complessiva pari a mq 5.740 circa lordi. NB: si precisa che, allo stato attuale, sebbene tale scoperto confini con la SP 360, non vi è varco di accesso tra la recinzione e la strada stessa. L'accesso, attualmente avviene attraverso un varco ubicato in altra proprietà. I fabbricati nel loro complesso sviluppano una superficie lorda complessiva di circa mq 3.853 (scoperto escluso). Identificato in catasto: NCEU di Taurisano - intestato a: *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 22 mappale 415 subalterno 4, categoria D/1, posto al piano T, - rendita: ? 12.292,00. B. Piena Proprietà per la quota di 1000/1000 relativamente a: Terreni agricoli E3 (Agricola di interesse ambientale), Terreni agricoli E5 (Agricola di bonifica e di recupero e per attività estrattiva), Fasce ed aree di rispetto, le cui caratteristiche sono meglio dettagliate ai paragrafi successivi. Superficie complessiva di circa mq 12.674. Identificato in catasto: NCT di Taurisano - intestato a: *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1000/1000; foglio 22 mappale 169, qualità ficheto, classe 4, superficie mq 9.076, reddito dominicale € 25,78, reddito agrario € 23,44. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1000/1000; foglio 22 mappale 416, qualità ficheto, classe 4, superficie mq 51, reddito dominicale € 0,14, reddito agrario € 0,13. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 514, qualità uliveto, classe 3, superficie mq 995, reddito dominicale € 2,31, reddito agrario € 2,06. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 515, qualità uliveto, classe 3, superficie mq 1877, reddito dominicale € 4,36, reddito agrario € 3,88. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 520, qualità uliveto, classe 4, superficie mq 582, reddito dominicale € 0,75, reddito agrario € 0,75. *** con sede in Taurisano (LE) CF *** propr. per 1/1; foglio 21 mappale 521, qualità uliveto, classe 4, superficie mq 93, reddito dominicale € 0,12, reddito agrario € 0,12. STATO DI POSSESSO: L'immobile è nella disponibilità della curatela. - Conformità urbanistico edilizia: Il confronto tra il progetto approvato con C.E. n. 224/1982 del 11/03/1983 intestata a ***, C.E. 50/86 del 23/05/1986 intestata a *** e la C.E. 194/1990 del 14/11/1990 intestata a *** evidenzia le seguenti DIFFORMITA': 1. Con riferimento al progetto di variante approvato di cui alla C.E. 194/1990 si osserva la sostanziale conformità del capannone esistente rispetto a quello approvato (dimensioni in pianta pressochè coincidenti). L'unica differenza si riscontra nella tipologia di copertura che è a doppia falda anzichè curva come riportata in progetto. Tenuto conto, però, che le altezze realizzate sono inferiori rispetto a quelle assentite, si può ritenere che il capannone industriale sia conforme al progetto assentito. 2. Con riferimento al progetto di variante approvato di cui alla C.E. 194/1990 si osserva, invece, che il blocco servizi e uffici, esteso mq 120 circa e posto in adiacenza al capannone è completamente privo di autorizzazione. Nella planimetria generale di progetto è infatti evidente la sola sagoma rettangolare del capannone che, pertanto, risulta essere l'unico regolarmente autorizzato. In virtù di quanto sopra il blocco servizi/uffici è da ritenersi abusivo. In base alle caratteristiche urbanistiche della zona ed alla particolare tipologia della stessa si ritiene che il corpo di fabbrica di cui al punto 2 non sia sanabile, e che pertanto, lo stesso debba essere demolito. - Conformità catastale: Il confronto tra la planimetria catastale e lo stato dei luoghi NON evidenzia alcuna DIFFORMITA'."

Esperimento di vendita: 1

Numero di visualizzazioni: 107

Giudice: Dott. Giancarlo Maggiore

Note: Nessuna

Per inviare l' offerta e partecipare alla gara è necessario essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata nonchè della firma digitale clicca qui (salvo che non si disponga della pec per la "vendita telematica" ai sensi dell’ art. 12 c. 4 del DM 32/2015).

ACQUISTO FIRMA DIGITALE

PCT
Per acquistare un dispositivo di firma digitale e/o acquisire un indirizzo di Posta Elettronica Certificata, utili alla presentazione di un’offerta telematica ai sensi dell’art 12 del DM 32/15, potrai chiamare al N. 393/8123555 o scrivere all’indirizzo email: pctservicelecce@gmail.com, ovvero ai recapiti del nostro sportello

Dettagli Asta

Tipologia Vendita: Senza Incanto

Modalità Gara: Asincrona

Data Inizio Asta: 15/09/2021 09.00

Data Fine Asta: 22/09/2021 15.00

Prezzo Base: € 350.250,00

Offerta Minima: € 262.687,50

Rilancio Minimo: € 1.000,00

Cauzione: almeno pari al 10% del prezzo offerto

Termine iscrizione e versamento cauzione: 10/09/2021

Prolungamento Asta: 3 minuti

PROLUNGAMENTO ASTA

Su questo articolo è applicato il sistema del PROLUNGAMENTO DELL'ASTA.

Se negli ultimi 3 MINUTI dalla chiusura vengono formulate nuove offerte, il termine si autoestende di 3 MINUTI ulteriori, dall'orario dell'offerta stessa.

Il sistema funziona in questo modo:

Esempio: chiusura ore 15:00. Ultima offerta ore 14:58 prolungamento di fine asta ore 15.01

Curatore

Ivan Carpentieri

Mail: ivancarpentieri@libero.it

Tel: 0832 349650  

Commissionario

Dott. Ivan Carpentieri

Mail: ivancarpentieri@libero.it

Tel: 0832 349650

Gestore della vendita

Oxanet.it S.p.A.

Mail: aste@oxanet.it

Tel: 0836/569986 0836/569675

Skype: aste.oxanet.it

Ultime offerte

Non sono presenti offerte
Indietro
Avanti
settembre 2021
settembre 2021
lmmgvsd
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
Come partecipare

Come partecipare

Il software GARA TELEMATICA

consente di partecipare alle aste giudiziarie in modalità web, tramite un personal computer ed una connessione internet.

Scarica la guida
Registrati

Registrati

Se non sei ancora registrato al portale registrati subito per partecipare alle aste. E' semplice e gratuito.

Registrati
Tariffario dei servizi